Spedizione gratuita
Diritto di recesso di 14 giorni
Metodi di pagamento sicuri
Assistenza:+49 221 98259056
Italia(EUR)
Paese di spedizione
Italia(EUR)
Reset
Carrello
Reset
Lista dei desideri
Reset
Login
I tuoi dati sono protetti con noi Per saperne di più
È la tua prima volta su CHRONEXT?
Reset
Registrati

Minimo 6 caratteri.

Hai già un account?
Reset
Reimposta password
Per favore inserisci l’indirizzo e-mail con cui hai effettuato la registrazione su CHRONEXT e ti invieremo un link per reimpostare la password.
È la tua prima volta su CHRONEXT?
Live Chat

Orologi Omega

959 prodotti
Ordina
  • Modello
  • Condizione
  • Anno
  • Dimensione cassa
  • Prezzo
  • Genere
  • Movimento
  • Materiale cassa
  • Materiale cinturino
  • Colore quadrante
  • Caratteristiche
  • Documenti originali
  • Confezione originale
-100 €
Non indossato - Nuovo
Caricamento...
-1.140 €
Non indossato - Nuovo
Caricamento...

Omega

Scoprite il mondo degli orologi Omega online

Un simbolo di perfezione: dal 1848 Omega crea orologi aspirando a tutto ciò che è perfetto. Partner ufficiale dei Giochi Olimpici e della NASA, Omega è il brand degli sportivi da record e degli astronauti. Questi orologi da polso dallo stile inconfondibile sono i preferiti di 007. La poliedrica collezione Omega offre l'orologio adatto a ogni missione.

- Omega, l'ultima lettera dell'alfabeto greco, rappresenta l'ultimo tassello di una possibile perfezione

- Omega il cronometrista ufficiale dei giochi olimpici dal 1932.

- Nel primo allunaggio del 1969 Buzz Aldrin indossava lo Speedmaster Professionale di Omega, oggi conosciuto in tutto il mondo come “Moonwatch”.

- L'Omega Seamaster Aqua Terra > 15'000 gauss è stato il primo orologio antimagnetico del mondo.

- Dal 1995 l'agente segreto più famoso del mondo, James Bond, indossa un orologio Omega.

- Il marchio Omega, oltre a creare segnatempo eccezionali può anche vantarsi di una storia affascinante.

Le sue origini risalgono al 1848 a La Chaux-de-Fonds, quando il 23enne Louis Brandt decise di aprire un piccolo negozio di orologi, in cui singole parti di segnatempo venivano assemblate per ottenere il prodotto finale. Questa piccola azienda si è trasformata in una grande firma di orologi: nel 1894 venne sviluppato il proprio calibro da tasca a 19 linee che venne battezzato Omega. L'ultima lettera dell'alfabeto greco simboleggia l’ultimo pezzo a cui si aspira per realizzare una perfezione possibile.

Su iniziativa dell'amministratore delegato dell'epoca, Omega nel 1930 entrò nella S.S.I.H. (Société Suisse pour l’Industrie Horlogère), da cui si sviluppò successivamente lo Swatch Group. Oggi Omega è l'ammiraglia di questo gruppo per quanto riguarda gli orologi di lusso.

Nel 1932 è iniziata la partnership con le olimpiadi, cooperazione che prosegue ancora oggi. Nel 1969, con lo Speedmaster Omega accompagnò Neil Armstrong e Buzz Aldrin sulla luna e il cosiddetto "Moonwatch" rimane ancora oggi uno degli orologi da polso più importanti della storia.

Omega e le Olimpiadi: Più in alto, più veloce, più a lungo

Nel 1932 Omega prese parte per la prima volta ai giochi olimpici come partner. L'azienda mise a disposizione 30 cronometri calibro 1130, con i quali era possibile fare misurazioni precise al decimo di secondo. La grande novità di questo cronometro: un rattrapante per la misurazione dei tempi intermedi. 

In oltre 80 anni di collaborazione di successo, l'azienda ha dato un contributo enorme allo sviluppo della misurazione sportiva. I collezionisti di edizioni speciali tengono d'occhio gli stravaganti modelli olimpici di Omega, come ad esempio il Seamaster Planet Ocean Sochi 2014 Limited Edition.

La stretta relazione tra Omega e lo sport va oltre i giochi olimpici: l'azienda è partner di rinomate competizioni di nuoto, della FINA (Fédération Internationale de Natation) e della Federazione Europa di Atletica Leggera (EAA). Omega può vantare ambasciatori di successo del marchio come Michael Phelps e Chad le Clos. Omega è inoltre attiva nel golf, da qui ha origine l'orologio Omega Seamaster Aqua Terra Golf.

Gli orologi Omega

Indubbiamente, il primo allunaggio degli astronauti dell'Apollo 11 con l'Omega Speedmaster Professional al polso è stato uno dei momenti più importanti della storia di Omega. Fino ad oggi quest'impresa pluripremiata è l'avventura più impressionante nel mondo degli orologi di lusso. Ancora oggi il produttore di Biel non ha mai smesso di puntare all'innovazione: sebbene lo Speedmaster-Calibro 321 fosse all'altezza dei requisiti della NASA e fosse stato utilizzato nel primo allunaggio, già nel 1968 Omega iniziò a usare nei Moonwatch il nuovo Calibro 861.

A differenza della ruota a colonne del calibro 321, il Calibro 861 presentava un circuito di base che richiedeva minor manutenzione e che era quindi meno oneroso in termine di costi. Sebbene Omega dalla sua fondazione nel 1848 ha continuato a puntare al progresso nell'orologeria, l'azienda è anche attenta alla sua storia e allo straordinario patrimonio del marchio.

Orologi subacquei per professionisti: Omega Seamaster Ploprof

Anche durante la crisi del quarzo Omega era determinata a offrire segnatempo all'avanguardia: con l'orologio meccanico Omega Ploprof 600 l'azienda ha presentato nel 1971 un orologio subacqueo impermeabile fino a 600 metri. Un anno dopo, con l'Omega Ploprof 1000, presentò il successore impermeabile fino a 1000 metri. 

Un tempo (a seconda del bracciale) il Ploprof costava tra 690 e 720 CHF. Oggi il prezzo di listino, a seconda del modello si aggira attorno ai 9.000 CHF. Mentre Rolex con lo Sea-Dweller lanciato da poco aveva presentato una ventola per l’elio, Omega costruì il Ploprof fin dall'inizio in modo che non fosse possibile alcuna penetrazione di molecole di elio all'interno dell'orologio. Questo veniva assicurato dalla cassa monoblocco, che era formata da un unico pezzo. Solamente nel 2009 Omega dotò il Ploprof di una ventola dell'elio automatica.

Potete acquistare orologi subacquei professionali come l'Omega Seamaster Ploprof nel nostro online shop a prezzi vantaggiosi ben inferiori al prezzo indicato. Approfittate inoltre della nostra garanzia CHRONEXT di 24 mesi e di numerosi altri vantaggi. Tra questi, la possibilità di finanziamento e di accettazione dei pagamenti e quella di scegliere tra un grande assortimento di orologi di lusso disponibili subito - nessuna lista d'attesa.

Precisione durante la crisi del quarzo: Marine Chronometer f2,4Mhz

A causa della crescente popolarità degli orologi da polso a batteria, l'azienda ha cominciato a produrre anche orologi al quarzo. Nel 1974 venne presentato il cronometro Omega Marine con una frequenza record di 2,4 MHz (= 2,359,356 vibrazioni al secondo). I modelli al quarzo in commercio avevano mediamente una frequenza di circa 0,03 MHz. Grazie a questa frequenza elevata, il cronometro Omega Marine era così preciso che fu il solo orologio da polso designato come cronometro marino. Questa certificazione era altrimenti assegnata a movimenti di grande formato montati negli orologi delle navi.

Nuovi standard: Omega e la certificazione METAS

Nel 2015 Omega ha raggiunto un nuovo traguardo: la certificazione di tutti i segnatempo dall'Istituto Federale di Metrologia (METAS). Mentre la certificazione dei cronometri da parte dell'Organismo ufficiale svizzero di controllo cronometrico (COSC) dal 19° secolo fa parte della storia dell'orologeria svizzera, la certificazione METAS fissa standard completamente nuovi. Per ottenere questo ambito certificato di qualità, gli orologi Omega come lo Speedmaster o l'orologio subacqueo Seamaster dovettero superare otto durissimi test.

Gli orologi Omega Master

Gli orologi ricevettero la certificazione soddisfando questi tre requisiti: la precisione di marcia, l'impermeabilità, la riserva di carica e i carichi del campo magnetico. I test METAS controllano gli orologi per quanto concerne la precisione di marcia, l'impermeabilità, la riserva di carica e i carichi del campo magnetico. Omega indica i modelli che hanno superato la certificazione METAS con il termine Master. I costi dei segnatempo con tale certificazione rimangono alti nel tempo, data la loro grande qualità.

Da CHRONEXT potete acquistare numerosi cronometri Omega Master a prezzi bassi grazie agli interessanti sconti sul prezzo di listino. Visitate il nostro negozio online e scopriteli!

La community e il culto del brand

Nonostante la ricerca della perfezione e dello sviluppo, Omega presta molta attenzione al patrimonio storico del marchio: nessun altro produttore realizza orologi Heritage così ricchi di dettagli come Omega. Tra questi troviamo soprattutto la collezione Omega 1957 Trilogy (Seamaster, Railmaster, Speedmaster) e il nuovo Omega Seamaster 300. Ma anche nel caso di classici senza tempo come l'Omega Speedmaster Moonwatch Professional, Omega dosa gli elementi storici con grande cura dei dettagli: il Moonwatch presentato nel 2021 dispone di elementi quali la lunetta "dot over 90" e uno step dial sugli elementi di stile storico, senza passare al modello Heritage.

Omega è anche molto attiva nella comunità dell'orologeria e degli appassionati di orologi: ha aperto un museo a Biel nella Nicolas G. Hayek Straße ma non solo. Con orologi come lo Speedmaster Speedy Tuesday, l'azienda produce persino un modello speciale disponibile in esclusiva per la comunità Moonwatch, che ha reso lo #speedytuesday un appuntamento fisso nel mondo degli orologi. A causa della disponibilità limitata, i costi dei modelli Speedy-Tuesday sono significativamente superiori rispetto a quello di listino.

Una grande spinta innovativa: lo scappamento coassiale

Nel mondo degli orologi, Omega è considerata un'azienda pionieristica. Grazie all’appoggio della casa madre Swatch Group, Omega può fare grandi progressi nell'ambito della ricerca e dello sviluppo. Nel 1999 l'azienda ha lanciato il suo primo movimento con scappamento coassiale: il calibro 2500. Grazie al meccanismo coassiale, scoperto da George Daniels, viene ridotto l'attrito tra la ruota di ancoraggio e l'ancoraggio, ottimizzando significativamente allo stesso tempo la precisione di marcia e la necessità di manutenzione.

Nel 2007 Omega ha presentato il Calibro 8500 - un movimento coassiale realizzato interamente all'interno della propria manifattura. Lo scappamento coassiale incarna l'eterna ricerca della perfezione di Omega: oggi quasi tutti gli orologi meccanici Omega sono dotati dello scappamento coassiale.

Nel 2013 Omega ha compiuto una nuova rivoluzione: con il Seamaster Aqua Terra > 15.000 Gauss l'azienda ha presentato il primo orologio antimagnetico.

Diversamente dalla protezione magnetica ottenuta attraverso la schermatura del movimento, il nuovo movimento di Omega è realizzato in materiali che non vengono compromessi dai campi magnetici. Omega considera l'anti-magnetismo una funzione essenziale di ogni orologio di lusso e progetta, con il tempo, di dotare tutti gli orologi di movimenti resistenti ai campi magnetici. In un laboratorio di magneti si dovrebbe continuare a non indossare l'orologio, ma nella vita di tutti i giorni l'orologio antimagnetico di Omega offre la protezione ottimale.

James Bond, Michail Gorbaciov, Elvis Presley: Orologi Omega sotto i riflettori

James Bond è l'agente segreto più famoso al mondo e rappresenta da diverse generazioni un'icona di stile. Fin dal film Goldeneye (1995) l'agente 007 indossa un orologio Omega. Nei film con Pierce Brosnan viene mostrato principalmente l'Omega Seamaster Professional 300 M. Daniel Craig in Casino Royal (2006) indossa l'Omega Planet Ocean 600 M e lo Seamaster Aqua Terra in Skyfall (2012). Entrambi gli orologi sono celebri per l'eccezionale resistenza agli urti e sono in grado di superare le prove più pericolose di James Bond.

Omega celebra il pluriennale connubio con il mondo di James Bond con relative edizioni speciali quali il Seamaster Planet Ocean 600 M Skyfall Limited Edition che, con il logo 007 nella posizione a ore 7, ricorda le audaci avventure di James Bond.

Anche il segnatempo Classic Seamaster Co-Axial 300 M James Bond 50th Anniversary rappresenta un omaggio di grande effetto all’agente segreto. Omega trasmette un'immagine sportiva ed elegante e gode della fiducia di numerose personalità. Elvis Presley, Michail Gorbaciov, John F. Kennedy, Reinhold Messner o Michael Schumacher – questa è solo una breve selezione di noti clienti della casa.

Moonwatch: missione nello spazio

“Houston, abbiamo un problema.” – (James Lovell, astronauta presso la missione Apollo 13)

Nel 1957 venne lanciato l'Omega Speedmaster, un orologio che avrebbe scritto la storia del mondo. Dopo test rigorosi, nel 1965 venne dichiarato dalla NASA l’orologio da polso ufficiale per gli astronauti.

Così lo Speedmaster fu il primo orologio da polso ad atterrare, insieme a Neil Armstrong e Buzz Aldrin, sulla luna il 20 luglio del 1969. Da allora l'orologio è conosciuto in tutto il mondo come Moonwatch. Nell'aprile 1970, nella successiva missione Apollo 13, lo Speedmaster Professional divenne un salvavita: quando tutti i sistemi vennero meno per una fatale esplosione a bordo, l'orologio venne utilizzato per navigare. Grazie all'affidabilità dello Speedmaster fu possibile un ritorno sicuro sulla terra e l'orologio Omega venne premiato con lo Snoopy Award, il massimo riconoscimento da parte degli astronauti della NASA.

L'orologio fa parte ancora oggi dell'equipaggiamento standard degli astronauti ed è autorizzato per le attività extraveicolari. Affidabilità garantita: l'Omega Speedmaster è l'orologio più testato al mondo.

Dal modello di base al modello top: Panoramica dei prezzi Omega

Data l'impressionante varietà di modelli Omega, i prezzi variano da cifre da tre a sei cifre: mentre un dress watch usato di Omega può essere disponibile già a poche centinaia di euro, per gli orologi con pietre preziose o per i modelli vintage possono essere chiesti importi a sei cifre. Tra questi troviamo il primo Omega Speedmaster con la ref. CK2915, i cui costi, a causa dell'attrattività storica sono i più elevati del mondo Omega.

La maggior parte dei prezzi Omega si trova a metà degli importi a quattro cifre: il prezzo di listino dell'Omega Seamaster 300M è un po' superiore ai 5.000 euro, mentre per il classico Moonwatch il prezzo di listino va all'incirca dai 6.000 ai 7.000 euro. Supplementi sono ad esempio possibili in caso di complicazioni: un cronografo Seamaster costa all'incirca 2.000 euro in più rispetto alla variante a tre lancette. I prezzi di listino si differenziano tuttavia anche per la rispettiva lavorazione: gli orologi con cinturini in pelle o gomma hanno un costo inferiore rispetto ai modelli con cinturino in metallo.

Per segnatempo con materiali innovativi o bicolore si possono invece raggiungere prezzi di listino a cinque cifre. Questo è il caso ad esempio dei modelli in ceramica, come l'Omega Speedmaster Dark Side Of The Moon o per l'Omega Seamaster Diver 300M nella combinazione acciaio-oro. Anche gli orologi più in oro massiccio hanno spesso costi a cinque cifre: solo i modelli Prestige e Trésor sono disponibili a un prezzo di listino di circa 9.000 euro. Per un Gold-Seamaster o un Gold-Speedmaster i costi si aggirano all'incirca tra i 15.000 euro e i 35.000 euro.

L'Omega Speedmaster First Omega In Space in oro sedna o l'Omega Seamaster Aqua Terra 41 mm in oro giallo sono disponibili già a prezzi inferiori ai 20.000 euro. Per contro, il Gold-Speedmaster in oro sedna costa poco meno di 35.000 euro, mentre il segnatempo Omega Seamaster Planet Ocean con cinturino in pelle costa poco meno di 30.000 euro.

Da CHRONEXT trovate numerosi orologi Omega a prezzi vantaggiosi. Se siete alla ricerca di un modello Seamaster o Speedmaster, visitate il nostro shop online e assicuratevi le offerte più vantaggiose.

Quanto costa un Omega Speedmaster?

Si può entrare nel mondo Speedmaster già con una spesa di circa 3.000 euro: in tale fascia di prezzo si trovano già i primi modelli Omega Speedmaster Automatic (già conosciuti come Omega Speedmaster Reduced). Lo Speedmaster Automatic si caratterizza, con i suoi 39,7 mm, per una cassa più piccola rispetto al classico Moonwatch da 42 mm. Dispone inoltre di un calibro automatico (ETA 2890-A2 base con modulo cronografico 2020 di Dubois-Dépraz). A prezzi simili ci sono altri interessanti modelli dello Speedmaster automatico come l'Omega Speedmaster Date o Triple Date. Le versioni Speedmaster offrono molti orologi a bassi prezzi. Vediamo insieme più nel dettaglio.

Prezzi dei modelli classici Speedmasterß

Se siete alla ricerca di un Moonwatch classico con calibro a carica manuale, potete scegliere tra quattro generazioni di Moonwatch. Mentre i primi Moonwatch, grazie soprattutto ai loro cinturini vintage e alla massa luminosa in trizio, irradiano uno charme casual, i modelli Speedmaster più recenti dispongono di un moderno calibro a carica manuale con lo scappamento coassiale Omega.

Tutti i Moonwatch hanno in comune lo stile senza tempo. I costi per i classici Omega Speedmaster Professional Moonwatch iniziano dai 4.000 ai 5.000 euro. Questo vale per le referenze come la seconda generazione Moonwatch (ref. 3590.50.00) o alcune icone vintage dagli anni '60 e '70 (ref. ST 145.012). Un Moonwatch nuovo costa, a seconda del modello, tra i 6.000 e i 7.000 euro. Questo offre tra gli altri un cinturino moderno e un movimento di manifattura, che viene attivato tramite carica manuale ed è dotato dello scappamento coassiale tipico di Omega.

Il prezzo di listino Omega Speedmaser con vetro zaffiro è di 7.000 euro, 900 euro in più rispetto allo Speedmaster con vetro esalite. I modelli più recenti dispongono di fondello in acciaio e un logo Omega stampato sul quadrante. Per contro, lo Speedmaster con vetro zaffiro si caratterizza per un fondello trasparente e logo applicato. A quale orologio dare la preferenza è una mera questione di gusto: lo Speedmaser con vetro esalite si muove vicino alle quotazioni dello Speedmaster originale, mentre le caratteristiche dello Speedmaster con vetro zaffiro hanno sempre il loro fascino. A entusiasmare gli appassionati sono soprattutto i fondelli trasparenti.

Modelli in ceramica: costi dei Side of the Moon

Dal 2013 Omega produce lo Speedmaster con cassa in ceramica. Attualmente ci sono diverse varianti del leggero materiale hight-tech e resistente ai graffi:

- Omega Speedmaster Dark Side of the Moon

- Omega Grey Side of the Moon

- Omega White Side of the Moon

- Omega Blue Side of the Moon

Gli Speedmaster in ceramica sono grandi 44,25 mm e sono riuscite interpretazioni dei Moonwatch classici. A seconda dello stato e della referenza le versioni in ceramica sono già disponibili a partire da 8.000 euro.

I costi più elevati per lo Speedmaster in ceramica sono quelli dell'Omega Speedmaster Grey Side of the Moon Meteorite: questo modello sorprendente dispone di un quadrante-meteorite nonché di una lunetta e lancetta in oro sedna da 18 carati. Il prezzo per lo Speedmaster con questi sorprendenti materiali si aggira sui 15.000 euro.

Speedmaster vintage: vasta scelta di referenze

Dopo quasi 70 anni di storia, anche il mercato degli Speedmaster vintage è estremamente variegato. Oltre ai modelli Speedmaster classici, nel mercato vintage si possono trovare sia varianti rare che modelli Speedmaster classici.

Tra gli orologi vintage più ambiti troviamo l'Omega Speedmaster Professional Apollo XI 1969 (referenza BA 145.022). Di questo orologio in oro massiccio sono stati prodotti 1.014 esemplari in onore del primo allunaggio. I primi esemplari sono stati ricevuti tra gli altri dal Presidente americano e dagli astronauti dell'Apollo. Data la rarità i costi per questa ricercata referenza BA 145.022 iniziano dai 50.000 ai 60.000 euro. Per la riedizione del modello in oro giallo (ref. 310.60.42.50.99.001), rilasciata sul mercato in occasione del 50° anniversario dal primo allunaggio, il costo si aggira secondo il prezzo di listino sui 32.400 euro.

Anche i modelli Speedmaster-Mark (Mark II, III, IV e V) meritano una particolare attenzione. Questi orologi dalla cassa caratteristica sono stati prodotti tra la fine degli anni '60 e degli anni '80 e possono rappresentare un'entrata più economica ma di classe nel mondo vintage degli Speedmaster Omega. Si possono trovare referenze del Mark per prezzi già a partire da 2.000 euro. Particolarmente degno di nota è l'Omega Speedmaster Mark II Racing, con il caratteristico quadrante da corsa, per il quale i costi per la referenza sono elevati.

La collezione Seamaster

Tutti i modelli Seamaster

La serie Seamaster di Omega è riuscita ad abbinare le qualità di un orologio subacqueo professionale a uno stile elegante come raramente avviene in altre collezioni di orologi da immersione. Questo dipende, da un lato dai materiali utilizzati, da dettagli quali la cassa curva, dai delicati cinturini in metallo o dagli eleganti cinturini in gomma. Dall'altro dalla raffinatezza dallo stile ben definito che la collezione Seamaster riprende dai modelli storici. Oltre all'Aqua Terra, al Diver 300M e al Planet Ocean 600M, fanno parte della linea dei modelli storici anche i seguenti modelli Seamaster:

- Omega Seamaster 300

- Omega Seamaster Railmaster

- Omega Seamaster City Editions

- Omega Seamaster Ploprof 1200M

- Omega Seamaster Bullhead

- Omega Seamaster 1948

- Omega Seamaster Olympic Official Timekeeper

I migliori orologi subacquei

In materia di orologi subacquei Omega ha scritto la storia: nel 1932 ha realizzato il primo orologio subacqueo del mondo: l'Omega Marine.

La collezione Omega Seamaster, insieme alla Speedmaster, comprende i modelli più famosi di Omega ed è la più antica della manifattura di Biel. Il primo Seamaster lanciato nel 1948 era frutto delle esperienze fatte da Omega con gli orologi militari e la loro impermeabilità. Tra queste: il fondello avvitato, le innovative guarnizioni O-Ring e il movimento automatico.

Nel 1957 Omega ha presentato il Seamaster 300 con la ref. CK2913. Dotato di anello girevole, di una doppia guarnizione della corona e di vetro spesso il triplo rispetto al vetro normale. Questo orologio riusciva a sopportare una pressione dell'acqua fino a 200 metri di profondità.

Nei decenni seguenti Omega si è concentrata sempre più sulla realizzazione di orologi da immersione sotto il nome Seamaster. La collaborazione con il pioniere della ricerca marina Jacques Cousteau si traduce nel 1970 nel Seamaster Professional 600. Il suo soprannome “Ploprof" deriva per analogia da "Plongeur Professionel", il termine francese per ""subacqueo professionale"".

Il modello attuale di Omega Seamaster 300, dell'anno 2014, fa rivivere l’emozione di indossare lo storico orologio da immersione Seamaster 300 ed è fedele al modello del 1957. Omega dispone anche di un grande archivio che sa come usare con maestria. Grazie alla sua storia, offre un prodotto perfetto sia per gli appassionati di innovazione, sia per i collezionisti di orologi vintage.

Oggi la serie Seamaster include diversi segnatempo con diversi livelli di impermeabilità. Tra i modelli più importanti si annoverano i seguenti orologi:

- Omega Seamaster Aqua Terra 150M

- Omega Seamaster Diver 300M

- Omega Seamaster Planet Ocean 600M

- Omega Seamaster Ploprof 1200M

I modelli Seamaster nel dettaglio

L'Omega Seamaster Aqua Terra è il modello della collezione Seamaster più elegante e viene spesso indicato come Dress-Diver nonostante le sue caratteristiche tecniche, essendo sia raffinato che sportivo. La sua impermeabilità di 150 m è sufficiente per quasi tutte le esigenze quotidiane: anche le immersioni con bombole ad aria compressa possono essere effettuate senza problemi. Tra gli highlight dell'Omega Seamaster Acqua Terra troviamo i piccoli secondi e il world timer. La collezione Aqua Terra di Omega offre anche interessanti orologi da donna.

L'Omega Seamaster 300M Diver è il volto della collezione Seamaster. Il caratteristico aspetto con quadrante a onde e lancette scheletrate risale al 1993, anno in cui Omega presentò le ref. 2551.80.00 e 2531.80.00. Da allora gli orologi Omega Seamaster impreziosiscono anche il polso di James Bond. La scelta di modelli è particolarmente ampia da quando Omega nel 2018 ha presentato la quarta generazione di orologi subacquei della serie Seamaster Diver. Ogni generazione offre vantaggi particolari. Mentre le prime referenze sono apprezzate per il comfort ma offrono una profondità limitata, le referenze del 2018 offrono l'arte orologiera più avanzata. Questo è garantito, tra i vari fattori, dal movimento di manifattura e da un quadrante in ceramica con onde incise al laser.

Con il Seamaster Planet Ocean Omega produce fin dal 2005 un orologio subacqueo di lusso adatto per polsi esigenti: l'orologio seduce con il suo design curato e sportivo e l'impermeabilità di 600 m, perfetta per le immersioni. Il Planet Ocean è un omaggio alla tradizione marittima della manifattura di Biel e conquista grazie al suo aspetto lussuoso al quale si accompagna una funzionalità senza compromessi. L'innovativo design dell'orologio, coronato dagli accenti color arancio, incontra materiali moderni quali il Liquidmetal o il Ceragold. Anche coloro che viaggiano saranno soddisfatti del loro Planet Ocean: di questo robusto orologio subacqueo sono disponibili diverse versioni GMT con le quali viene mostrata contemporaneamente l'ora di origine e quella locale.

Il Seamaster Ploprof è la punta di diamante degli orologi subacquei Omega: con una profondità di immersione di 1200 m è il modello con la cassa più resistente, e al tempo stesso è stato concepito per la massima affidabilità. L'orologio è stato concepito esclusivamente per subacquei: per questo dispone di una lunetta girevole bidirezionale con il caratteristico pulsante di sicurezza a ore 2, una valvola per la fuoriuscita dell'elio e un design orientato alla massima funzionalità.

Nel nostro shop online trova diversi orologi subacquei di Omega a prezzi vantaggiosi che partono da 2.000 euro, dal Seamaster Aqua Terra al Seamaster Ploprof. Siccome non offriamo solo orologi nuovi ma anche orologi usati e modelli vintage, da noi potete aggiudicarvi anche referenze non più prodotte da tempo. Soprattutto nel caso dei modelli usati, potete trarre beneficio da costi bassi e un interessante valore stabile nel tempo. Siccome ogni orologio viene analizzato attentamente dai nostri orologiai CHRONEXT certificati, anche nel caso dell'acquisto di orologi di seconda mano non correte alcun rischio. Questo è garantito grazie alla nostra garanzia CHRONEXT di 24 mesi.

Bullhead, Railmaster e Aqua Terra

L'Omega Bullhead Railmaster e l'Aqua Terra appartengono entrambi alla collezione Seamaster e seducono tutti grazie al loro stile inconfondibile e deciso. L'Omega Seamaster Bullhead è stato presentato nel 1969 come orologio per i piloti di rally. Fin dal primo modello (ref. ST 146.001) i tasti dei cronografi erano posizionati a ore 12. Questo facilitava un utilizzo confortevole durante la guida. A causa delle anse che ricordano le corna di un toro l'orologio ha presto ottenuto il soprannome di "Bullhead". L'Omega Bullhead conserva ancora oggi il suo aspetto deciso. Il cronografo coassiale da 43 mm è disponibile in diverse versioni ed è un orologio perfetto per uscite con la cabrio, un'auto sportiva o un'oldtimer.

L'Omega Railmaster è uno dei primi modelli Omega: il primo Railmaster (ref. CK2914) è stato lanciato nel 1957 insieme all'Omega Speedmaster (referenza CK2915) e all'Omega Seamaster 300 (ref. CK2913). Con il Railmaster, Omega presenta un orologio resistente ai campi magnetici per scienziati, che dovrebbe rappresentare l'equivalente del Rolex Milgauss. Dal 2003 Omega ha ripristinato il modello. L'attuale collezione Railmaster si caratterizzata per il design sobrio ed elegante che si rifà al modello originario. Il pezzo forte è la ref. 220.10.38.20.01.002, presentata nel 2017, con la Omega 1957 Trilogy Limited Edition in ricordo dei modelli originali del 1957 (Railmaster, Speedmaster, Seamaster 300).

Riprendendo lo stile tipico della collezione Seamaster, nel 2002 Omega ha presentato il modello Aqua Terra: il perfetto mix di eleganza raffinata e sportività marittima. Grazie alla sua impermeabilità di 150 m, l'Omega Seamaster Aqua Terra è l'orologio perfetto sia per il contatto con terreni umidi ma anche perfetto per la vita quotidiana. L'orologio è disponibile nelle dimensioni da 38 mm e da 41 mm e dispone del quadrante in teak, con la sua struttura dapprima verticale e poi orizzontale. Sono inoltre disponibili complicazioni altrettanto versatili quanto l'orologio stesso. L'Omega Aqua Terra è disponibile, tra le altre, con le seguenti funzioni:

- Cronografo (anche con funzione GMT aggiuntiva)

- GMT o worldtimer

- Calendario annuo

- Piccoli secondi

Nel nostro negozio online potete acquistare l'Omega Seamaster Aqua Terra a prezzi vantaggiosi. Da CHRONEXT trovate l'Aqua Terra a partire da 2.000 euro.

Omega Speedmaster dal 1957 ad oggi

L'Omega Speedmaster non è solo l'orologio più ricco di storia di Omega, ma anche una delle leggende più celebri nel mondo degli orologi. Fino ad oggi Omega ha dato un enorme valore al patrimonio della collezione Speedmaster. Dal classico Moonwatch ci sono quattro generazioni tutte caratterizzate da una coerenza di fattura e di stile in linea con la collezione Speedmaster tradizionale. A queste si aggiungono le moderne referenze in stile storico, con casse in ceramica e complicazioni come le fasi lunari, World Time Watch con indicatori dei fusi orari o datari. Attualmente la serie Speedmaster si compone di sei diverse linee di modelli:

- Moonwatch

- Modelli storici

- Dark Side of the Moon

- Speedmaster 38

- World Time Watch

- Toolwatch

Anche le referenze vintage degli anni '60, '70, '80 e '90 offrono un'immensa varietà in tutte le categorie di prezzo. Siccome Omega ha messo sul mercato numerose edizioni limitate di Speedmaster, è possibile trovare modelli limitati non solo tra gli orologi vintage ma anche tra i modelli attuali. Nel nostro negozio online potete scoprire la varietà del mondo Speedmater e acquistare numerosi modelli a prezzi vantaggiosi.

Dettagli della collezione Speedmaster

Sebbene dal 1957 sono state immesse sul mercato numerose referenze dell'Omega Speedmaster, alcuni modelli sono riusciti ad attirare in modo particolare l'attenzione degli appassionati o dei collezionisti grazie alla loro storia o al loro stile:

Omega Speedmaster Ed White (referenza 115.003): è stato così nominato in onore di Edward Higgins White, che il 3 giugno 1965, durante la missione Gemini-IV indossava uno Speedmaster con ref. 115.003 durante una passeggiata nello spazio. Questa referenza si caratterizza soprattutto per le sue anse dritte (""straight lugs"").

Omega Speedmaster Blue Side of the Moon: il look blu del Blue Side of the Moon fa di questo orologio uno dei pezzi forti di qualsiasi collezione di orologi. A questo si aggiungono il moderno calibro coassiale, le fasi lunari e il datario. Il più ambito è la ref. 304.93.44.52.03.002 con il quadrante in avventurina scintillante e accenti rossastro-scintillanti in oro sedna.

Omega Speedmaster Mark II Co-Axial Racing: con il Mark II Co-Axial Omega ha presentato nel 2014 una riedizione del precedente Speedmaster Mark. Il Mark II Co-Axial Racing unisce il look classico alla tecnologia moderna. Il Racing Dial è anche uno dei quadranti Speedmaster più ricercati.

Omega Speedmaster Moonwatch Professional 2021: l'attuale Moonwatch classico, grazie al calibro 3861 è uno dei Moonwatch più moderni di tutti i tempi. In esso Omega ha conservato con particolare cura il carattere tradizionale del modello cult: gli elementi storici di design sono stati dosati con grande tatto. Nonostante il calibro coassiale, sul quadrante non compare la scritta co-axial. Inoltre, il calibro 3861 viene caricato esclusivamente a mano.

Acquista un orologio Omega da CHRONEXT

Da CHRONEXT trovate una vastissima scelta di orologi Omega a prezzi vantaggiosi. A seconda della referenza e dello stato del modello, potete trovare un orologio Omega già a partire da 1.000 euro. Se siete interessati all'acquisto di un modello, vi suggeriamo di dare un'occhiata al nostro negozio online.