Spedizione gratuita
Diritto di recesso di 14 giorni
Metodi di pagamento sicuri
Assistenza:+49 221 98259056
Italia(EUR)
Paese di spedizione
Italia(EUR)
Reset
Carrello
Reset
Lista dei desideri
Reset
Login
I tuoi dati sono protetti con noi Per saperne di più
È la tua prima volta su CHRONEXT?
Reset
Registrati

Minimo 6 caratteri.

Hai già un account?
Reset
Reimposta password
Per favore inserisci l’indirizzo e-mail con cui hai effettuato la registrazione su CHRONEXT e ti invieremo un link per reimpostare la password.
È la tua prima volta su CHRONEXT?
Live Chat

Orologi Audemars Piguet

72 prodotti
Ordina
  • Modello
  • Condizione
  • Anno
  • Dimensione cassa
  • Prezzo
  • Genere
  • Movimento
  • Materiale cassa
  • Materiale cinturino
  • Colore quadrante
  • Caratteristiche
  • Documenti originali
  • Confezione originale

Audemars Piguet

Audemars Piguet occupa una posizione speciale nell'industria orologiera svizzera. Indipendente dalle grandi corporazioni, la manifattura produce orologi sopraffini dal 1875. Con il modello sportivo Royal Oak, Audemars Piguet ha cambiato il mondo degli orologi di lusso nel 1972 e ha presentato uno dei design di orologi più famosi del secolo, che oggi è considerato il modello di punta dell'azienda.

Jules-Louis Audemars e Edward-Auguste Piguet posero la prima pietra di una delle più importanti manifatture svizzere nel 1875.

Fino ad oggi, l'azienda non è stata venduta e rimane gestita delle famiglie fondatrici. Un marchio con uno status di celebrità: star come Arnold Schwarzenegger e Michael Schumacher sono stati a lungo clienti di Audemars Piguet. L'Audemars Piguet Royal Oak, introdotto nel 1972, è stato il primo orologio sportivo e in acciaio dell'alta orologeria.

Orologi AP: L’azienda familiare

Fondata nel 1875 da Jules-Louis Audemars e Edward-Auguste Piguet, Audemars Piguet è tuttora un’azienda familiare e non è mai stata venduta in nessun capitolo della storia della compagnia. Entrambi i fondatori appartenevano alle famiglie di orologiai tradizionali che avevano sede a Le Brassus, in Svizzera, nella Vallée de Joux, da generazioni. Jules-Louis Audemars era responsabile della gestione tecnica della produzione, mentre Edward-Auguste Piguet si occupava degli affari commerciali. Inizialmente, Audemars Piguet produceva orologi da tasca complessi. Nel 1882 il marchio aveva già i suoi cronografi e orologi da tasca con calendario perpetuo o ripetizione minuti. Nel 1889 la Grande Complication di Audemars Piguet - un orologio Piguet da tasca particolarmente elaborato - vinse una medaglia all'esposizione mondiale di Parigi. Nel 1891, quando l'era degli orologi da polso non era ancora iniziata, la manifattura creò il primo orologio da polso con ripetizione minuti.

Il talento e la passione hanno dato i loro frutti: gli orologi AP divennero conosciuti e popolari in tutto il mondo, e così l'azienda aprì filiali a Berlino, Londra, Parigi, New York e Buenos Aires, tra le altre. Dopo la morte dei due fondatori, gli eredi presero in mano l'azienda e si dedicarono allo sviluppo e alla fabbricazione di orologi da polso di alta qualità. Seguendo la tendenza dell'epoca, Audemars Piguet introdusse metalli e pietre preziose nel design degli orologi. Né la Grande Depressione né la Seconda Guerra Mondiale fermarono il successo di Audemars Piguet, la domanda di questi orologi da polso di alta qualità era particolarmente alta negli Stati Uniti.

Una rivoluzione: Il Royal Oak

Il Royal Oak è certamente il modello di orologio più conosciuto di Audemars Piguet, proprio grazie ad esso l'azienda ha ottenuto la sua fama attuale.

Gli anni '70 furono un periodo difficile per l'industria orologiera svizzera: gli orologi al quarzo stavano rapidamente guadagnando popolarità e i produttori tradizionali erano alla ricerca di idee innovative. Audemars Piguet dimostrò ancora una volta uno spirito pionieristico. Quando il Royal Oak fu introdotto nel 1972, i produttori di orologi classici non avevano orologi sportivi nella loro gamma e le casse in acciaio erano considerate inaccettabili per loro. Audemars Piguet ruppe con questo dettame e lanciò il primo orologio di lusso dal design sportivo - con una vistosa cassa in acciaio.

Il rischio di fallimento era grande, ma Audemars Piguet l’ha corso senza paura, e il coraggio dell'azienda ha pagato: Il Royal Oak ha fatto la storia dell'orologeria e ha stabilito un nuovo punto di riferimento per l'intera industria. Il designer dell'Audemars Piguet Royal Oak era lo svizzero Gérald Genta. Ha visto i segni dei tempi e ha capito che il mercato degli orologi era maturo per un design così audace. L’Audemars Piguet Royal Oak ha un prezzo che va dai 20.000 ai 55.000 euro. Esistono sfarzose varianti in diamanti, come l’Audemars Piguet Royal Oak Selfwinding.

Anche il fratello minore del Royal Oak - il Royal Oak Offshore - è oggi molto popolare. La sua cassa è più massiccia e piace a molti clienti per il suo aspetto ancora più sportivo e robusto. Gli amanti della meccanica sofisticata apprezzano anche gli insoliti modelli Royal Oak Concept. Questo Audemars Piguet ha un prezzo che supera spesso i 200.000 euro.

Impara le regole per infrangerle

Audemars Piguet è uno dei pochi produttori indipendenti in Svizzera che può vantare una reputazione mondiale. Che sia a Singapore, Londra o Berlino, un Audemars Piguet Royal Oak è riconosciuto e ammirato in tutto il mondo.

Oltre al modello di punta Royal Oak e ai suoi modelli fratelli, la manifattura produce attualmente anche altre collezioni. La linea Jules Audemars offre orologi da polso dal design classico, mentre la serie Millenary ha una sorprendente forma ovale e una cassa scheletrata. L’Audemars Piguet skeleton viene chiamato così perchè dispone di una cassa trasparente, i cui movimenti devono essere progettati in modo ancora più efficace perché possono essere visti tutto il giorno. Questa suprema disciplina orologiera è un punto di forza particolare di Audemars Piguet. Un altro modello che può essere acquistato solo di seconda mano si chiama Edward Piguet: L'elegante cassa rettangolare è il marchio di fabbrica di questa linea.

La perfezione orologiera degli orologi Audemars Piguet non è seconda a nessuno e il marchio si è stabilito da tempo come l’avanguardia dell'orologeria.

Gli orologi preferiti dai famosi

Anche numerose celebrità si sono innamorate del fascino dei caratteristici orologi da polso. Tra l'altro, l'attore Arnold Schwarzenegger indossa un'edizione limitata appositamente progettata dell'Audemars Audemars Piguet Offshore in due dei suoi film: Giorni Contati e Terminator 3.

Anche la leggenda della Formula 1 Michael Schumacher ha il suo Royal Oak Offshore in edizione limitata, presentato nel 2012. I sette titoli mondiali vinti dal campione sono rappresentati da sette piccole stelle sull’orologio. Altri ambasciatori del marchio Audemars Piguet sono il giocatore di basket LeBron James e il calciatore Leo Messi. L'azienda è anche impegnata nella protezione dell'ambiente: la Fondazione Audemars Piguet sostiene la riforestazione del pianeta. Tra le altre cose, vengono finanziati progetti per educare i bambini sul tema della protezione dell'ambiente, così come altri progetti di riforestazione in tutti e quattro i continenti.

Audemars Piguet è un marchio che è sinonimo di lusso e massima qualità. Questo è il motivo per cui numerosi portatori di orologi in tutto il mondo hanno fiducia negli segnatempo Audemars Piguet. Sono molto più di semplice orologi: Audemars Piguet non si sottrae alle sfide e questa filosofia può essere riconosciuta in ogni modello.

Comprare o vendere un Audemars Piguet su CHRONEXT

Su CHRONEXT potete trovare un Audemars Piguet usato o nuovo e potete anche vendere il vostro orologio AP. Siamo una piattaforma di commercio online, guidiamo e assistiamo i nostri clienti sia durante le trattative, che nel raggiungimento di accordi vantaggiosi. Potete contattare il nostro team telefonicamente, per e-mail o tramite Live-Chat.